Idee straordinarie per il riciclo creativo dei CD

 

Cosa realizzare col riciclo creativo dei CD: qualche suggerimento

Capita talvolta di ritrovare in casa dei vecchi CD, CD ROM, DVD, audio musicali che non ascoltiamo più o dispositivi semplicemente danneggiati che, normalmente, sarebbero destinati al secchio dell’immondizia.

Perché è vero, buttare le cose è un modo semplice per sbarazzarsene, ma come abbiamo detto spesso è possibile (e anche meglio) riutilizzare gli oggetti e renderli pezzi unici nell’arredamento dell’ambiente in cui viviamo.

Nel caso dei suddetti dispositivi, poi, lo smaltimento non è neanche dei più semplici e, per questo, procedere con il riciclo creativo dei CD potrebbe essere una soluzione incredibile per far del bene all’ambiente e creare qualcosa di imperdibile.

Come? Ve lo diciamo nelle righe che seguono!

Ecco come utilizzare la fantasia e sfruttare al meglio il riciclo creativo dei CD

La prima cosa che ci viene in mente parlando del riciclo creativo dei CD è certamente quella di trasformare i dischi in oggetti da decoro da appendere alle pareti (anche, perché no, per coprire qualche buco o crepa) e con cui decorare il vostro ambiente domestico (particolarmente apprezzabile potrebbe essere arredare col riciclo creativo dei CD un locale o un bar in cui si fa musica dal vivo).

A tal fine, vige solo quanto detta la vostra fantasia e il soggetto che vorrete dipingere sul disco.

Ancora, potete sfruttare il riciclo per creare dei pendenti da appendere al muro (sarà bellissimo vederli scendere e, perché no, scintillare a seconda dei movimenti) o, per coloro che la musica ce l’hanno nel sangue, per dar vita a delle “palline” originali da posizionare sull’albero di Natale.

Ma continuate a leggere per conoscere altre dritte sul riciclo creativo dei CD!

Altre idee sul riciclo creativo dei CD

In conclusione, potreste facilmente ricorrere al riciclo creativo dei CD spezzettando i dischi (ma attenti a non farvi male), ricorrendo alla famosa tecnica del mosaico e rivestendovi qualunque oggetto o superficie di vostro gradimento.

Insomma, le idee cui ricorrere sono davvero tante. E voi? A cosa darete vita col riciclo creativo dei CD? Fatecelo sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top