Come riciclare un letto: qualche idea utile per un riciclo creativo

Il riciclo creativo è un modo semplice ed istruttivo che si applica agli oggetti vecchi inutilizzati che si ha intenzione di gettare. Proprio in tempi di crisi non si butta via niente ma basta recuperare l’oggetto con originalità. In tal caso ci occuperemo di dare qualche dritta su come riutilizzare un letto partendo dalla rete, al materasso infine ad arrivare alla testiera. Se avete vecchi materassi o vecchie reti da letto anche un po arrugginite si possono trasformare in oggetti utili che possono essere riutilizzati per arredare o semplicemente abbellire diverse parti della casa.

Le idee che seguono sono fornite gentilmente da DormHouse – Centro esclusivo Permaflex che si occupa della vendita di letti a Formia e Fondi.

Piccole idee creative facili e veloci per riutilizzare la vecchia rete

Tra gli oggetti che abbiamo in casa da riciclare possiamo trovare dei letti che dobbiamo gettare, ma come riutilizzare tutte le sue parti in maniera creativa? Le vecchie reti che compongono il letto anche arrugginite e un po ammaccate possono essere recuperate trasformandole in bacheche dove poter attaccare tutto ciò che vi piace come foto, bigliettini e quant’altro.

Per realizzare una bacheca bastano pochi passaggi, innanzitutto svitare, o qualora tagliare le gambe alla rete. Una volta fatta quest’operazione basta pulire per bene la rete e dopo di ché dipingere la rete del colore che si preferisce, una volta che il colore si è asciutto bisogna fissare la rete al muro utilizzando qualche gancio, e la vostra bacheca è pronta per essere utilizzare.

Un altro metodo creativo che riguarda sempre il riutilizzo di una vecchia rete è quello di usarla come un metodo di aggancio per il garage.

Come riciclare i materassi?

Oltre alle vecchie reti anche i materassi possono essere riutilizzati, basta un idea creativa, un piccolo sforzo e possono diventare complementi d’arredo. I vecchi materassi possono essere trasformati in comodi divani, basta appoggiare su un tappeto o su una tavola questi vecchi materassi ovviamente disinfettati e ricoperti da teli appositi con colori che si adattano alla stanza in cui andrà il “divano” o farvi aiutare da un tappezziere e ricoprire il materasso stesso, e vi troverete ad avere un complemento d’arredo originale ma anche riciclato.

Un’idea più particolare che riguarda sempre la riutilizzazione del materasso è quella di trasformarli in cuscini trapuntati colorati anziché in divani, ma per realizzare ciò vi è bisogno di artigiani esperti.

Se invece vorreste utilizzare anche la struttura del letto vi possiamo fornire un’idea molto creativa, la base del letto dovrà essere in legno in modo tale da trasformarlo in divanetto da giardino, tagliandolo e ridipingerlo, per creare i comodi cuscini del divanetto basta utilizzare un materasso piccolo prendendo spunto dalle idee esposte precedentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top